Recensioni

L’AMORE ADDOSSO – Sara Rattaro

L' amore addosso - Sara Rattaro - copertina

L’AMORE ADDOSSO di Sara Rattaro

recensione di Giovanna Ferro

“Esiste un momento preciso nel destino di ognuno di noi in cui una cosa diventa chiara:siamo sempre noi gli unici responsabili delle nostre azioni.”

Ero reticente nel leggere questo libro. Mi dicevo “Sarà la solita storia d’amore”, che poi solita non è mai…ma mi sono dovuta ricredere.

In questo romanzo Sara Rattaro ha tracciato, attraverso la figura di Giulia, la protagonista, sentimenti belli e contrastanti. Giulia è donna, figlia, sorella, moglie, amante e madre: in ogni suo essere si palesa in maniera differente. Sembrano tante figure che convergono nella stessa.

La sua lotta, sin da piccola, con una madre che le soffoca anche i pensieri; un marito facoltoso, affettuoso, ma assente; l’altro, quell’amore che lei non ha cercato, ma che l’ha completamente travolta.

“È sempre bello innamorarsi. Sì, è sempre bello anche se non puoi vivere l’amore, se ti devi nascondere o se sai che da adesso in poi non dormirai più. Ma, nonostante le avvertenze scritte in rosso, ti senti appagato, vivo e così giovane da pensare di ipotecarti ancora il futuro. Perché a innamorarsi e a fare follie non sei quasi mai tu, ma la parte migliore di te, e questa a volte sembra essere più che sufficiente per infilarsi in un mare di guai. “

L’Amore addosso è una storia di segreti, di bugie, di amori e di tradimento.

Giulia che vuole far pace col suo pesante passato, che non riesce a perdonarsi, ma che vuole vivere il presente a dispetto di tutto e di tutti, andando contro regole e pregiudizi, accantonando dubbi e difficoltà. Forse per dispetto?

All’inizio il lettore potrebbe non condividere il comportamento di Giulia, ma scorrendo le pagine del libro scoprirà di quante sfaccettature è composto il suo amore.

“Avevo deciso che tutto il mio dolore doveva trovare un posto preciso e smetterla di starmi dappertutto”.

Una scrittura scorrevole, leggera, ma puntuale che invoglia il lettore ad immedesimarsi nella vita della protagonista, nel bene e nel mare. Dall’inizio alla fine, senza sosta, la lettura ti travolge. Solo una donna che conosce le donne poteva far ruotare un romanzo intorno ad una sola protagonista: Giulia, con le sue due vite appese ad un solo filo.

“Ero solo l’unione di due metà sbagliate. “

Sara Rattaro è nata a Genova. È già autrice di cinque romanzi, accolti con grande successo da librai, lettori e critica, e tradotti in nove lingue: Sulla sedia sbagliata, Un uso qualunque di te, Non volare via (Premio Città di Rieti 2014), Niente è come te (Premio Bancarella 2015), Splendi più che puoi (Premio Rapallo Carige 2016).

LINK di acquisto: https://www.amazon.it/Lamore-addosso-Sara-Rattaro/dp/8868364174/

Titolo: L’amore addosso

Autore: Sara Rattaro

Edizioni: Sperling &Kupfer

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...